RITORNA ALLA HOMEPAGE
FONDATO DAL PROF. VITO RUBINO IL 12 LUGLIO 1896
PREMIATO NELLE ESPOSIZIONI DI ROMA, PALERMO, PARIGI, MARSALA
SETTIMANALE DI ATTUALITA' POLITICA, CULTURA, AGRICOLTURA, COOPERAZIONE, TURISMO, SPORT
ANNO 118 - NUMERO 3                                                                  MARSALA, 21 FEBBRAIO 2015



Per leggere il giornale on line clicca su questo collegamento.





ENTRA nell'area download dove troverai oltre al Giornale l'Acrobat Reader v.5.





www.ilvomere.it







www.siciliaservizi.it




IGNAZIO BOSCHETTO È AMBASCIATORE DELLA CITTÀ DI MARSALA NEL MONDO





















Ad accoglierlo una folla in delirio. Sarà Ambasciatore dello Stagnone di Marsala

Una folla in delirio in Piazza Loggia, lungo le scale e dentro l'aula consiliare di Palazzo VII Aprile ha accolto Ignazio Boschetto che, su iniziativa del Consiglio Comunale di Marsala presieduto da Enzo Sturiano, è stato insignito ufficialmente della carica di Ambasciatore della Città di Marsala. Presenti in prima fila il padre, la madre e la sorella Nina. Dopo le parole di elogio di Sturiano è intervenuto Ignazio Boschetto che, con molta umiltà, si è detto felice dell'incarico, auspicando di essere degno della carica appena conferitagli e ha ringraziato di vero cuore l'amico Sturiano. In maniera molto garbata, ha replicato alle voci che lo vedrebbero privo della sua proverbiale umiltà dicendo: “prima di parlare bisogna conoscere le persone!”. A proposito di talenti da sostenere, Ignazio ha invitato ad alzarsi l'amico Maniscalco, giovanissimo pugile e kick boxer che ha ottenuto grandi risultati in ambito sportivo; e a tal proposito il cantante marsalese ha auspicato che Marsala possa avere in futuro altri ambasciatori, non solo nel campo della musica. Un fuori programma ha caratterizzato la cerimonia: Ignazio, andando oltre il cliché dell'ufficialità ha scavalcato il tavolo del consiglio per andare ad abbracciare una fan molto accesa che per tutto il tempo ha urlato “amore mio”.




  
  (Segue...)





Salvatore Lombardo non si candiderà a sindaco, ma disposto a coordinare una coalizione


























Quello del notaio Salvatore Lombardo non sarà un ritorno in campo in prima persona, ma un impegno necessario per evitare che Marsala rimanga tagliata fuori dai giochi politici a livello provinciale. Per evitare che alla città venga negata la possibilità di avere rappresentanti a livello parlamentare. Lombardo dice “no” a chi, con forza, è tornato a chiedergli di candidarsi a sindaco. E cioè quella parte del Pd che non ha gradito la decisione del vincitore delle primarie, Alberto Di Girolamo, di lavorare a una coalizione di “larghe intese”, nonché rappresentanti di partiti, liste civiche e vari esponenti della società civile locale. Con questi sì è tenuta una riunione nello studio dell’ex primo cittadino.




  Antonio Pizzo
  (Segue...)





IL SONDAGGIO
Ti piace la tua città ?
Molto
Si mi piace
Abbastanza
Cosi e cosi
No
Scapperei via
Guarda i risultati


Email info@ilvomere.it
CENTRO STAMPA RUBINO
L'arte nella stampa
Marsala - Via Trapani, 123 - Tel/Fax 0923.736272
ilvomere.it - Tutti i diritti riservati - Powered by SICILIASERVIZI.IT   email : i.internetservice@tin.it  webmaster G. G.