RITORNA ALLA HOMEPAGE
FONDATO DAL PROF. VITO RUBINO IL 12 LUGLIO 1896
PREMIATO NELLE ESPOSIZIONI DI ROMA, PALERMO, PARIGI, MARSALA
SETTIMANALE DI ATTUALITA' POLITICA, CULTURA, AGRICOLTURA, COOPERAZIONE, TURISMO, SPORT
ANNO 117 - NUMERO 8                                                                  MARSALA, 5 LUGLIO 2014



Per leggere il giornale on line clicca su questo collegamento.





ENTRA nell'area download dove troverai oltre al Giornale l'Acrobat Reader v.5.





www.ilvomere.it







www.siciliaservizi.it




Io resto qui

UNA PIÙ DEGNA SISTEMAZIONE DEL GIOVANE DI MOZIA ALL’INTERNO DEL MUSEO WHITAKER, CONSONA ALLA SUA STRAORDINARIA BELLEZZA

Telefonini, macchine fotografiche, telecamere, occhi avidi di bellezza puntati sullo splendido Giovinetto in tunica nel suo nuovo spazio espositivo inaugurato il 2 luglio in un’ala dell’antico museo Whitaker nell’isola di Mozia, una striscia di terra ricca di storia (fu importante colonia fenicia nell’VIII secolo avanti Cristo) adagiata sull’incantevole laguna dello Stagnone di Marsala, un unicum del Mediterraneo.
Finalmente dopo due anni di trasferte, in giro per il mondo l’Auriga è ritornato a casa. La statua rinvenuta a Mozia, il 26 ottobre del 1979, nel corso degli scavi nella zona tra il santuario di Cappiddazzu e la cinta muraria, è stata esposta al British Museum di Londra in occasione delle Olimpiadi, poi nel “Paul Getty Museum” di Malibù e a Cleveland Art Museum. Negli anni passati anche a Venezia e a Berlino. L’assenza del Giovinetto in tunica e i continui spostamenti hanno sollevato in questi anni accese polemiche tra la Regione e gli enti locali. Indubbiamente l’infelice idea di sottoporre la statua, peraltro delicatissima, a continui viaggi ha notevolmente penalizzato dal punto di vista economico, parlando in termini di calo dell’afflusso turistico, la Fondazione Whitaker (proprietaria dell’isola di Mozia e di Villa Amalfitana a Palemo) che con i tagli della Regione fatica a gestire (i dipendenti da dodici mesi sono senza stipendi). Ha penalizzato anche Marsala e tutto il territorio e, elemento non trascurabile, ha messo a dura prova l’incolumità del prezioso reperto.
Ora il nuovo allestimento curato dall’architetto Stefano Biondo del Dipartimento regionale dei Beni culturali: lo sfondo di colore nero, l’illuminazione ad hoc, il basamento antisismico di due metri per due donato dagli americani (come contropartita per le trasferte nei loro musei), una localizzazione tecnologica senza supporti esterni hanno dato maggiore risalto alla statua.
L’intervento che ha riguardato non soltanto la complessa opera di montaggio alla base, ma anche la conservazione in rapporto al microclima dell’isola è stato realizzato grazie al finanziamento di 25mila euro dell’Istituto Bancario “Banca Nuona” e alla grande sensibilità del suo presidente Professore Marino Breganze.




  Rosa Rubino
  (Segue...)





Sindaco Giulia Adamo sospesa dal prefetto, nulla la nomina di Musillami a vice


Condannata per concussione dalla Corte d’appello di Palermo, l’ex deputato regionale Giulia Adamo non è più a capo dell’amministrazione comunale di Marsala. A tre giorni dalla sentenza, infatti, in Municipio, è stato notificato il provvedimento prefettizio di «sospensione». Per 18 mesi. In attesa della sentenza della Cassazione, che sarà chiamata a confermare o annullare la sentenza emessa per la vicenda relativa al Convitto statale sordomuti di Marsala. Inizialmente indagata per abuso d’ufficio, la Adamo, nel 2005, quando era presidente della Provincia di Trapani, secondo la procura di Marsala avrebbe indotto il dirigente del settore Affari sociali, Ubaldo Augugliaro, a non versare i finanziamenti necessari al Convitto fino a quando non fosse stato sostituito il rettore dell’ente, la palermitana Anna Maria Adamo, con una persona a lei più gradita, individuata dai pm in Milena Vinci. Ma il provvedimento firmato dal prefetto Leopoldo Falco, scattato in base alla «legge Severino», ha anche un altro effetto.




  Antonio Pizzo
  (Segue...)





IL SONDAGGIO
Ti piace la tua città ?
Molto
Si mi piace
Abbastanza
Cosi e cosi
No
Scapperei via
Guarda i risultati


Email info@ilvomere.it
CENTRO STAMPA RUBINO
L'arte nella stampa
Marsala - Via Trapani, 123 - Tel/Fax 0923.736272
ilvomere.it - Tutti i diritti riservati - Powered by SICILIASERVIZI.IT   email : i.internetservice@tin.it  webmaster G. G.