RITORNA ALLA HOMEPAGE
FONDATO DAL PROF. VITO RUBINO IL 12 LUGLIO 1896
PREMIATO NELLE ESPOSIZIONI DI ROMA, PALERMO, PARIGI, MARSALA
SETTIMANALE DI ATTUALITA' POLITICA, CULTURA, AGRICOLTURA, COOPERAZIONE, TURISMO, SPORT
ANNO 120 - NUMERO 11                                                                  MARSALA, 28 GIUGNO 2017



Per leggere il giornale on line clicca su questo collegamento.





ENTRA nell'area download dove troverai oltre al Giornale l'Acrobat Reader v.5.





www.ilvomere.it







www.siciliaservizi.it











  
  (Segue...)





Emergenza criminalità a Marsala


Abitanti e turisti non si sentono al sicuro

Emergenza criminalità a Marsala, abitanti e turisti non si sentono al sicuro. La città sembra essere ripiombata nella paura, proprio come avvenne fra gli anni ‘80 e ‘90 quando un volontario coprifuoco la fece sprofondare in un clima di terrore. Quei brutti tempi sembrano essere lontani anni luce dal presente, anche se tutta una serie di fatti sintomatici andrebbero studiati e controbilanciati da opportune misure atte a garantire la sicurezza e l’incolumità pubblica. La Città è in preda ad una nuova recrudescenza criminale che si manifesta, sotto gli occhi di tutti, con atti delinquenziali, fenomeni di microcriminalità ed incendi di “sospetta” natura dolosa.
Non fa più notizia il verificarsi di furti a Marsala. Ne avvengono così tanti che nessuno vi fa più caso e non vi è famiglia che non vi abbia rimesso qualcosa. I ladri saccheggiano appartamenti e ville, portandosi dietro di tutto, generi alimentari ed indumenti compresi. Sulle strade vengono prese di mira le auto in sosta, ma anche i camper e le roulette dei turisti non sono al sicuro. Per non parlare poi delle biciclette; vanno letteralmente a ruba. L’arrivo di così tanti immigrati appiedati ha provocato la nascita di un nuovo business per la microcriminalità, quello del furto con riciclaggio. Anche ciclomotori, scooter ed auto non sono più al sicuro. Inoltre la settimana appena passata è stata molto calda, e non solo per la colonnina di mercurio che ha toccato i 35° in Città. Diversi, ed alcuni di una certa gravità, sono stati gli incendi di autovetture. L’ultimo, quello sviluppatosi in un garage scantinato di un palazzo di via Oberdan, stava per trasformarsi in una tragedia. Sicuramente non vi sarà un collegamento fra i tanti roghi ma, casualità a parte, il verificarsi di così tanti incendi di autovetture impone alle forze dell’ordine accurate indagini.




  Alberto Di Paola
  (Segue...)





IL SONDAGGIO
Ti piace la tua città ?
Molto
Si mi piace
Abbastanza
Cosi e cosi
No
Scapperei via
Guarda i risultati


Email info@ilvomere.it
CENTRO STAMPA RUBINO
L'arte nella stampa
Marsala - Via Trapani, 123 - Tel/Fax 0923.736272
ilvomere.it - Tutti i diritti riservati - Powered by SICILIASERVIZI.IT   email : i.internetservice@tin.it  webmaster G. G.